aggiornARTI

Sono successe un po’ di cose… un sacco di cose, in realtà…

Tra tutte, ho fatto un po’ di vacanza, qualche meraviglioso giro in moto e perfino in barca sull’amato Lago di Como, casa mia. Ho anche sbrigato incombenze burocratiche.

Ho realizzato un qualche storyboard, uno in particolare per un progetto fighissimo e ho realizzato un’Opera per il progetto “Write her Future” di Lancome in collaborazione con Actionaid del quale vi darò specifiche (tra cui l’esposizione alla Triennale di Milano) tra qualche settimana.

IMG_20180717_091544_Bokeh-01.jpeg

Ho terminato tutte le illustrazioni del libro mio e di Gio e ora ci manca solo la copertina!

E Gio, al quale devo talmente un numero infinito di “grazie” che manco ve lo dico, ha lavorato sul mio sito, angelavarani.com, dando non solo una veste nuova, ma anche completezza di contenuti.

Mancano ancora un paio di cose, ma non resisto e devo condividere subito! Fateci un giro e ditemi cosa ne pensate… io lo adoro!

 

 

un abbraccio

Angela

 

 

 

SHOP – comprARTI

Finalmente, dopo tanto pensarci e tante richieste, inauguro sul mio sito angelavarani.com lo SHOP online!

frame-2-1080x721

Evviva!

E’ ancora in work in progress, MA per realizzare qualcosa, tante volte la partenza è la fase più complicata. E l’inizio è stato varcato!

Al momento, nello SHOP trovate le mie tele ORIGINALI e UNICHE dipinte ad olio.

Il tema di quelle tele è la musica live. Momenti di live. Musica.

Una parte della mia vita molto importante. Tutti quei quadri li ho iniziati la sera e dipinti nelle notti… perché quel live che racconto si vive in quelle ore.

Sono molto legata a quelle tele e pensare di separarmene mi fa tremare un po’ le mani… Ho rappresentato ciò che ho ricevuto dalla musica cercando di restituirne una sensazione. Ho dipinto le mie esperienze e le mie emozioni.

Notti di cd che giravano e odore di trementina.

Notti con il camice sporco e pennelli tra i capelli.

Notti.

Ma ho deciso, trovo che sia giusto “lasciarle andare”, lasciare che siano appese e lascare che qualcuno le possa guardare.

Presto nello SHOP troverete anche tanto altro!

Io vi tengo aggiornati e se vi fate un giro nello SHOP e avete feedback o richieste non esitate a scrivermi!

Come saluto, oggi vi allego il video di una serata in cui ho cantato e mi sono divertita molto. 😂

 

NOTA: nei titoli troverete la parola “FILL”… non è un’errore, ma un gioco di assonanza e una nerdata musicale:

“Nella musica moderna l’indicazione fill (dall’inglese “riempimento”), normalmente accompagnata dal nome di uno strumento: drum fillguitar fill e dall’indicazione di una durata in battute, viene notata su uno spartito per indicare l’esecuzione di un passaggio libero, normalmente improvvisato.”

 

RItorNATA

Ed eccoci di nuovo qui.

Quando decisi di interrompere la pubblicazione di articoli sul blog fui molto dispiaciuta.

…”fui” perché è passato davvero tanto tempo 😌 e in tutto questo tempo sono successe davvero un sacco di cose.

Come più volte ribadivo nei miei post, dormivo poco, lavoravo molto e cercavo di vivere il più possibile nelle pause… e ad un certo punto è successo che non mi sentivo più di avere l’entusiasmo che mertiava chi mi leggeva, e che spero tornerà a farlo.

Così mi sono presa una pausa.

In questa assenza ho disegnato tanto, riso tanto, pianto tanto, lavorato tanto, vissuto tanto e dormito poco. Alcune cose non cambieranno mai 😂.

Ma sono cambiata io.

Ho sistemato e sto sistemando gli equilibri, ho fatto esperienze belle, bellissime e anche brutte… e, sì! Diciamo pure tutti in coro: .

E già.

E’ che sono ambiziosa di vita, io. E per farla performare al meglio, ogni tanto devo prendermi spazi, distanze e pause. Anche da me.

Ho fatto pulizia di persone e priorità e mi sono tinta i capelli.

Ed eccomi di nuovo qui, dicevamo…
Su questo mio blog con questo meraviglioso e nuovissimo vestito (lo adoro! 😍), creato da giovalife, lo stesso “stylist” 😉 che ringrazio infinitamente per aver dato nuova vita anche al mio sito ufficiale che vi invito a visitare (DAI! 😬). Scrivetemi, poi, i vostri feedback! Non vedo l’ora di leggervi di nuovo.


Ora, ricaricata e sorridente, vi (e mi) ridò il bentornata sul mio blog.

See you next time. Soon.

Ang