buttARTI

Quest’ultima settimana, dopo le ferie, ho ripreso a lavorare. Ovviamente e giustamente.

Sto terminando le illustrazioni per PHO e non vedo l’ora di mostrarvele! In più sto iniziando a pensare ad un nuovo progetto disegnato, ma sono ancora in fase di elaborazione idee e soprattutto devo capire quale struttura impostare perché non sia una cagata pazzesca… perché ci vuole un attimo a trasforamare una buona idea in un fail.

Quindi sono tornata a essere oberata di cose da fare. Belle e bellissime, ma pur sempre parecchie.

MA.

Una delle cose più importanti che mi ha insegnato Gio è quella di sapersi anche prendere dei tempi e delle pause nelle quali vivere. Costruire momenti e giornate super è senza ombra di dubbio una sua skill. Qualsiasi cosa lui tocchi diventa oro.

Sabato mi ha proposto una gita in Val Verzasca, in Svizzera. 😍

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

In tarda mattinata Gio ha iniziato il suo Vlog e siamo partiti. Andare con il Guzzi è sempre di una bellezza… La moto mi rilassa e mi schiarisce le idee.

Tappa all’esselunga per procacciarci del cibo, e poi ancora in strada

Arrivati a Lavertezzo, nel Canton Ticino, abbiamo parcheggiato in uno spiazzo sulla strada e siamo scesi al fiume. Non vi dico che paesaggio! L’acqua di un punto di blu che per me era sconosciuto. Tra le rocce liscissime e di un grigio rassicurante abiamo trovato un posticino tutto per noi.

Gio si è voluto tuffare subito, mentre io, per potermi godere a pieno quel meraviglioso posto, come prima cosa ho dovuto mangiare… 😂ahahah! Lo so sono molto romantica… ma erano le 14.30! Io sono come i bambini: quando ho fame non capisco più una cippa.

Abbiamo passato lì qualche splendiada ora facendo i minchioni in acqua… gelata, no, davvero… non potete capire quanto! Ma pazzesca.

Un paesaggio con dei colori “che ciao”… la natura di suo ha davvero molto, MA MOLTO, più senso estetico della maggior parte degli esseri umani.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Foto e Video di #Giovalife

A una certa, abbiamo fatto su baracca e burattino, abbiamo pulito tutto (oh, mi raccomando dai, quando andate nei posti, in qualsiasi posto, non lasciate sporco e immondizia in giro! 🙏🏻🙏🏻🙏🏻) e siamo risaliti in sella al V7 per rientrare a casa.

Nello scendere ci siamo fermati ad un ponte che avevamo intravisto all’andata. Il ponte dei Salti, che oggi scopro essere molto conosciuto e anche al centro di alcune polemiche dovute proprio all’aumento dei turisti (sempre perché troppo spesso irrispettosi, mannaggia!)

<Mi tuffo>

<No dai Gio… no no no no no>

E si è tuffato. SI E’ TUFFATO da quel ponte altissimo, così alto che a me dava vertigini solo a percorrerlo.

Il tuffo era sicuro, l’acqua sotto molto profonda e diversi ragazzi si sono buttati. Vedendo che anche se alcuni si tuffano veramente nei peggio modi e ne uscivano comunque indenni, mi sono convinta che evidentemente non era un’altezza da considerarsi pericolosa. Detto questo, poi buttarsi è un’altra cosa. Io non riuscirei a farlo nemmeno se mi pagassero.

Io sono stata giù con il telefono per cercare di riprendere il tuffo e Gio è salito sul ponte. QUARANTA lunghissimi minuti in cui lui decideva il da farsi e io giù a capire come smettere di tremare dalla paura.

In quel lasso di tempo ho: pianto, ho avuto un inizio di attacco di panico, una lieve aritmia, alcuni scompensi cardiaci, poi ho pianto ancora un po’ e poi si è buttato mentre io inquadravo accazzo… insomma il tempo è volato quasi senza accorgermene. 😑

Poi ha saltato. E quando ha saltato io ho vissuo la stessa sua apnea fino a quando non ha toccato l’acqua. Credo che questo sia una buona sintesi dell’amore. Poi è uscito e io, invece di abbracciarlo felice per l’impresa, gli ho tenuto il muso 10 minuti perché mi ero preoccupata… e questa è una buona sintesi di un rapporto di coppia tra uomo e donna! 🤣🤣🤣

Spritz dalla Vecchina a Moltrasio, cena a casa con Marianna e Stefano e abbiamo concluso la giornata con una birretta da Pino a Erba.

Che giornata! CHE GIORNATA! 😎

Angela

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...